it 0322-248892 info@nuovamenteviaggi.it

MALTA E GOZO

-
-

Prenota

Salva tra i preferiti

Adding item to wishlist requires an account

373

Perchè prenotare subito?

  • Garantisce il posto
  • Assistenza
  • Assicurazione compresa

Dubbi?

Non esitare a chiedere informazioni

0322-248892

info@nuovamenteviaggi.it

4 giorni | Dal 19 al 22 settembre 2015
Periodo : Dal 19 al 22 settembre 2015
Milano Malpensa
Malta
DESCRIZIONE

.

DETTAGLI

GIORNO 1
Ritrovo dei partecipanti presso il Terminal 2 dell’aeroporto di Malpensa alle ore 13:15 e partenza con il volo Easyjet delle ore 15:30. Arrivo a Malta, l’isola maggiore di un arcipelago che da sempre è stato un ponte tra culture diverse e che oggi è un vero museo a cielo aperto. Culla di una delle prime civiltà del Mediterraneo, Malta è stata poi il crocevia di influenze artistiche romane, bizantine, arabe e normanne, fino ai capolavori del periodo dei Cavalieri di San Giovanni, per non dimenticare la lunga dominazione inglese. Malta è anche uno scrigno di tesori naturalistici, con un mare cristallino e un paesaggio tipicamente mediterraneo. Trasferimento in pullman privato in hotel. Cena e pernottamento.

GIORNO 2
Colazione in hotel. Incontro con la guida e partenza in pullman per la visita della parte meridionale di Malta. Arrivo a Zurrieq e visita con la barca della splendida Grotta Azzurra, riparata da un arco di roccia alto 30 metri, dove i riflessi dell’acqua blu sulle pareti creano un ambiente di grande suggestione (la visita si effettuerà solo in condizioni di mare favorevoli). Proseguimento per il borgo marinaro di Marsaxlokk, il porto peschereccio più attivo, dove sono ormeggiati centinaia di luzzus, le tradizionali barche multicolori maltesi. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita di alcuni dei principali siti archeologici di Malta. La Grotta di Ghar Dalam, importantissimo sito preistorico, dove sono stati ritrovati i resti di animali risalenti alle ere glaciali, come elefanti e ippopotami nani. Proseguimento in pullman per la visita dei Templi di Hagar Qim, il più vasto complesso megalitico maltese, dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Al termine delle visite trasferimento in pullman all’hotel. Cena e pernottamento.

GIORNO 3
Colazione in hotel. Incontro con la guida, partenza in pullman per il porto di Marfa e imbarco sul traghetto. Durante la navigazione sarà possibile vedere la piccola isola di Comino. Sbarco a Mgarr, il porto principale dell’isola di Gozo, la seconda per grandezza dell’arcipelago conosciuta come l’Isola di Calipso, la ninfa che nell’Odissea fece innamorare Ulisse. Arrivo nella baia di Dwejra, dove si trovano le più incredibili attrazioni naturali di Gozo: la Finestra Azzurra, un gigantesco arco naturale che si apre sul mare, il Fungus Rock, un monolite che svetta per 60 metri fuori dall’acqua, il Mare Interno, creato dallo sprofondamento di un’antica grotta e collegato al mare aperto da un tunnel naturale. Proseguimento per Rabat, capoluogo dell’isola, oggi conosciuta come Victoria, in onore della regina inglese. Visita della Cittadella, racchiusa da alti bastioni, dove le strette e tortuose viuzze medievali hanno un fascino senza tempo. Sulla piazza principale sorgono la Cattedrale di Santa Maria, il Tribunale e il Palazzo dei Governatori. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita ai Templi di Ggantija, complesso megalitico risalente al 3000 a.C.. Proseguimento per la località balneare di Xlendi, che si affaccia su un mare limpidissimo, all’estremità di una profonda insenatura simile a un fiordo. Al termine delle visite ritorno in traghetto a Malta. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

GIORNO 4
Colazione in hotel e rilascio delle camere. Partenza in pullman per la visita guidata de La Valletta, capitale della Repubblica di Malta, fondata nel 1566 dal Gran Maestro Jean de la Vallette. E’ una vera e propria città-fortezza, circondata da poderose mura difensive, che ha mantenuto intatto il suo fascino sei-settecentesco; per il suo indiscusso valore storico, è stata dichiarata dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità. Sosta ai Giardini Superiori di Baracca, dai quali si gode uno stupendo panorama sul Grand Harbour e sulle Tre Città: Vittoriosa, Cospicua e Senglea. Visita della Concattedrale di San Giovanni, consacrata nel 1578, il cui pavimento è un’ininterrota sequenza di oltre 400 pietre tombali di cavalieri, realizzate in marmi policromi. Nell’oratorio è conservato il celebre capolavoro del Caravaggio “Decollazione di San Giovanni Battista”. Al centro de La Valletta sorge il Palazzo dei Gran Maestri, sede del Parlamento e del Presidente della Repubblica, costruito nel 1574 come centro del potere dei Cavalieri. Visita delle sontuose sale di rappresentanza. Pranzo libero. Nel pomeriggio trasferimento in pullman a Mdina, antica capitale conosciuta come la città silenziosa, il borgo medievale meglio conservato di Malta. Visita della Cattedrale di San Paolo, il più elegante esempio del barocco maltese. Sosta alla Piazza del Bastione, dove si apre uno spettacolare panorama sull’isola. Proseguimento per Rabat e visita alla Grotta di San Paolo, dove secondo la tradizione soggiornò l’apostolo. Visita del Museo Wignacourt, ospitato in una residenza barocca del XVII secolo, che raccoglie opere d’arte e reperti appartenuti ai Cavalieri di Malta. Nel pomeriggio trasferimento in pullman all’aeroporto di Malta e partenza con il volo Easyjet delle ore 22:00. Arrivo a Milano Malpensa alle ore 23:55.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi