it 0322-248892 info@nuovamenteviaggi.it

LISBONA

-
-

Prenota

Salva tra i preferiti

Adding item to wishlist requires an account

336

Perchè prenotare subito?

  • Garantisce il posto
  • Assistenza
  • Assicurazione compresa

Dubbi?

Non esitare a chiedere informazioni

0322-248892

info@nuovamenteviaggi.it

4 giorni | Dal 23 al 26 febbraio 2015
Periodo : Dal 23 al 26 febbraio 2015
Portogallo
DESCRIZIONE

.

DETTAGLI

GIORNO 1
Ritrovo dei partecipanti presso il Terminal 2 dell’aeroporto di Malpensa alle ore 14:30 e partenza con il volo Easyjet delle ore 16:40. Arrivo a Lisbona, una delle più suggestive capitali europee, adagiata in riva all’immenso estuario del fiume Tago, da secoli incanta i viaggiatori con il suo fascino malinconico, la luminosità dei suoi colori e il suo carattere signorile e popolare allo stesso tempo. Arrivo del volo alle ore 18:35 e trasferimento con pullman privato all’hotel. Sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

GIORNO 2
Colazione in hotel. Incontro con la guida e trasferimento in pullman nel centro di Lisbona, che si estende su sette colli che digradano verso il Tago. Visita della Baixa, anima commerciale della città, con vie eleganti e bellissime piazze pavimentate Praça Dom Pedro IV, più conosciuta come Rossio, cuore pulsante di Lisbona e popolare punto di incontro con i suoi bar e caffé; Praça da Figueira con il monumento equestre del re Giovanni I e le facciate decorate con azulejos colorati; la Rua Augusta, frequentatissima via pedonale; Praça do Comercio, immensa piazza circondata da portici, che si estende in riva al Tago, dove sorgeva il Palazzo Reale distrutto dal terremoto del 1755. Proseguimento con la visita a piedi dell’Alfama, il quartiere più celebre e caratteristico di Lisbona, luogo di nascita del fado, il canto tipico portoghese. Questo dedalo di strade strette e ripide scalinate, costeggiate da fitte linee di case con il bucato appeso ad asciugare, ricorda la struttura della kasbah e i secoli di dominazione araba. Visita della Chiesa di Sant’Antonio e della Sé, la Cattedrale della città, costruita nel 1150 in stile romanico. Salita al Miradouro de Santa Luzia, belvedere tra i più suggestivi di Lisbona, con la vista sui tetti dell’Alfama. Visita del Castello di São Jorge, dalle cui terrazze e bastioni si possono godere vedute spettacolari di Lisbona e del Tago. Pranzo libero. Nel pomeriggio salita con la caratteristica funicolare gialla dell’Elevador da Gloria al Bairro Alto, uno dei quartiere più affascinanti e centro della vita notturna di Lisbona, con le sue tipiche tascas e casas de fado. Sosta al belvedere di São Pedro de Alcantara. Proseguimento per il Largo do Chiado, piazza che dà il nome a una delle zone più vivaci della città, con lo storico Caffé Brasileira, ai cui tavolini è “seduta” la statua del poeta Fernando Pessoa. Al termine delle visite trasferimento in pullman all’hotel. Cena facoltativa o cena libera. Pernottamento.

GIORNO 3
Colazione in hotel. Incontro con la guida e trasferimento in pullman a Belém, a 6 km dal centro storico, dove il Tago entra nell’Oceano Atlantico. Questo quartiere ricco di giardini, musei e un pittoresco lungofiume era il porto di partenza delle caravelle durante l’età delle scoperte e ospita i più importanti monumenti di Lisbona. Visita della Torre di Belém, simbolo della città, costruita all’inizio del Cinquecento su un isolotto roccioso e gioiello dello stile manuelino. Proseguimento per la Praça do Imperio, una delle piazze più vaste d’Europa, con il colossale Monumento alle Scoperte, simile al profilo di una caravella e dedicato ai grandi navigatori portoghesi. Sulla piazza si affaccia anche il Mosteiro dos Jeronimos, il massimo capolavoro di architettura manuelina, voluto dal re Emanuele I per il ritorno di Vasco da Gama dalle Indie. I ricchi decori del portale, le armoniose arcate del chiostro e le spettacolari volte della chiesa fanno del monastero uno dei più bei monumenti di Lisbona. Sosta alla celebre Antiga Confeitaria, la pasticceria che fin dall’Ottocento serve i tipici pasteis de Belém. Pranzo libero. Nel pomeriggio trasferimento in pullman al Parco delle Nazioni, simbolo della Lisbona contemporanea, costruito per ospitare l’Esposizione universale del 1998, ispirata al tema degli oceani. Uno spazio urbano modernissimo, ricco di avveniristiche costruzioni in vetro e acciaio ed ecocompatibili, dove non mancano centri commerciali, un museo della scienza e della tecnologia, una teleferica panoramica, la sensazionale Stazione d’Oriente disegnata da Calatrava e l’Oceanario, uno dei più grandi acquari d’Europa. Al termine delle visite trasferimento in hotel con il pullman. Cena libera o cena facoltativa in hotel. Pernottamento.

GIORNO 4
Colazione in hotel e rilascio delle camere. Giornata a disposizione per visite individuali. Possibilità di prenotare anticipatamente l’escursione facoltativa a Sintra e Cabo da Roca. Incontro con la guida e partenza in pullman privato per l’incantevole cittadina di Sintra, situata sulle colline a nord dell’omonima serrania, tra boschi e verdi vallate. Meta estiva preferita dai reali del Portogallo, è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco per il valore culturale del paesaggio fiabesco che la circonda, massima espressione del romanticismo portoghese, con castelli colorati, ville dalla bizzarra architettura e lussureggianti giardini esotici. Il centro di Sintra, con le sue viuzze acciottolate, è dominato dai bastioni del Castello dei Mori risalente al VII secolo e dai caratteristici camini del Palacio Nacional. Visita del palazzo reale costruito nel XIV secolo e ampliato nei secoli successivi in stile moresco e manuelino. Proseguimento in pullman attraverso i selvaggi panorami della costa portoghese fino al Cabo da Roca, che a 9°30′ di longitudine ovest è il punto più occidentale del continente europeo. Sosta nei pressi del faro, affacciato sulle falesie scoscese a picco sull’Atlantico alte 140 metri. Proseguimento lungo la costa fino a Cascais, borgo di pescatori divenuto una località di villeggiatura signorile. Tempo a disposizione per il pranzo libero. Nel pomeriggio rientro a Lisbona.
Trasferimento in pullman all’aeroporto e partenza con il volo Easyjet delle 19:05. Arrivo all’aeroporto di Malpensa alle 22:45.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi