it 0322-248892 info@nuovamenteviaggi.it

LA FESTA DELLE LUCI DI LIONE

-
-

Prenota

Salva tra i preferiti

Adding item to wishlist requires an account

370

Perchè prenotare subito?

  • Garantisce il posto
  • Assistenza
  • Assicurazione compresa

Dubbi?

Non esitare a chiedere informazioni

0322-248892

info@nuovamenteviaggi.it

3 giorni | Dal 6 al 8 dicembre 2014
Periodo : Dal 6 al 8 dicembre 2014
Arona Stazione 06:30 - Paruzzaro Autoarona 06:40
Francia
DESCRIZIONE

.

DETTAGLI

GIORNO 1
ITALIA – ANNECY – LIONE Partenza in pullman G.T. dai luoghi convenuti per la Francia, attraverso il tunnel del Monte Bianco. Arrivo ad Annecy, capoluogo dell’Alta Savoia, affacciata sull’omonimo lago, considerato tra i più suggestivi delle Alpi. Annecy è anche una splendida città d’arte: graziose case dalle facciate colorate si affacciano su romantici canali, attraversati da piccoli ponti, tanto da meritarsi l’appellativo di Venezia della Savoia. Il simbolo di Annecy è il medievale Palais de l’Ile, simile a alla prua di una nave sul fiume Thiou. Pranzo libero e tempo a disposizione per la visita della città e del Marché de Noël des Alpes, il mercatino di Natale che si svolge lungo i canali e le vie del centro storico, dominato dal Castello. Oltre 120 espositori propongono prodotti dell’artigianato regionale in legno e in cuoio e le specialità del territorio, come vin brulé, pan di zenzero, dolci alla cannella e caldarroste. Sistemazione in hotel nei dintorni di Lione, cena e pernottamento.

GIORNO 2
LIONE Colazione in hotel. Trasferimento in pullman a Lione, situata alla confluenza della Saona con il Rodano e terza città più grande della Francia, il cui centro storico è stato dichiarato dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità. Incontro con la guida e visita della parte antica della città. La Vecchia Lione, dove si trova la Cattedrale romanico-gotica di St. Jean, è uno degli abitati rinascimentali più grandi d’Europa, con strette stradine acciottolate e i caratteristici traboules, passaggi coperti che collegano i cortili interni dei palazzi. Sulla collina alle spalle del centro sorge la Basilica di Notre Dame della Fourvière, che domina tutta la città. Pranzo e cena liberi. Nel pomeriggio tempo a disposizione per visite individuali e per assistere alla tradizionale Fête des Lumières, un appuntamento imperdibile, che si ripete ogni anno fin dal 1852. La Festa delle Luci è oggi una delle manifestazioni più popolari in Francia e richiama milioni di visitatori. Grazie alla fantasia di decine di artisti di fama internazionale, le originali installazioni luminose, collocate negli angoli più suggestivi della città, creano scenografie di luci, che mettono in rilievo la bellezza dei principali luoghi e monumenti: dopo il tramonto Lione si trasforma in una città magica, ridisegnata attraverso luci, colori e musica. In serata trasferimento in hotel con il pullman e pernottamento.

GIORNO 3
LIONE – CHAMBERY – ITALIA Colazione in hotel, rilascio delle camere e partenza per il viaggio di ritorno. Sosta a Chambéry, antica capitale della Savoia. La Vieille Ville conserva un gran numero di edifici storici e monumenti, tra cui la Cattedrale di San Francesco di Sales, il Castello dei Duchi di Savoia con la Sainte Chapelle e la Fontana degli Elefanti. Il tema del Marché de Noël 2014 sarà la gastronomia. Tra gli chalet della Place Saint-Léger non mancheranno i prodotti tipici del territorio e i migliori lavori dell’artigianato locale. Pranzo libero. Nel pomeriggio ripartenza per l’Italia. Rientro previsto in serata.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi