it 0322-248892 info@nuovamenteviaggi.it

TOUR DELLE REPUBBLICHE BALTICHE

-
-

Prenota

Salva tra i preferiti

Adding item to wishlist requires an account

255

Perchè prenotare subito?

  • Garantisce il posto
  • Assistenza
  • Assicurazione compresa

Dubbi?

Non esitare a chiedere informazioni

0322-248892

info@nuovamenteviaggi.it

7 giorni | Dal 25 giugno al 1 luglio 2016
Periodo : Dal 25 giugno al 1 luglio 2016
Lituania, Lettonia e Estonia
DESCRIZIONE

.

DETTAGLI

GIORNO 1
ITALIA – VILNIUS Ritrovo dei partecipanti presso il Terminal 1 dell’aeroporto di Malpensa alle ore 05:10 e partenza con voli di linea LOT via Varsavia alle ore 07:40. Pranzo libero. Arrivo a Vilnius, capitale della Lituania. Incontro con la guida e trasferimento in pullman nel centro della città. Visita guidata del centro storico, uno dei più belli e meglio conservati d’Europa e dichiarato dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità. Nella città vecchia convivono in perfetta armonia stili architettonici diversi, dal gotico al barocco, dal rinascimentale al neoclassico, in un susseguirsi di palazzi, piazzette, e chiese di ogni culto. Al termine della visita trasferimento in hotel e sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

GIORNO 2
VILNIUS – TRAKAI – VILNIUS (60 km) Colazione in hotel. Partenza in pullman per Trakai, l’antica capitale della Lituania. Immersa nel verde, all’interno di un Parco Nazionale Storico, questa cittadina sorge in corrispondenza di tre laghi. Qui si stabilirono nei secoli passati la comunità ebraica dei Caraimi e quella turca dei Tartari. Si possono ancora vedere le tipiche casette di legno di queste popolazioni nel centro abitato, che si affaccia sulle acque del Lago Galves, di fronte all’isola che ospita l’antico Castello di Trakai. Al termine della visita rientro in pullman a Vilnius. Pranzo libero. Pomeriggio a disposizione per visite individuali. Cena in hotel e pernottamento.

GIORNO 3
VILNIUS – SIAULAI – RUNDALE – RIGA (280 KM) Colazione in hotel. Partenza in pullman per la Lettonia. Arrivo a Siaulai e sosta alla Collina delle Croci, luogo simbolo del cattolicesimo lituano. Proseguimento del viaggio, passaggio del confine e ingresso in Lettonia. Pranzo in ristorante. Arrivo a Rundale per la visita del celebre Palazzo di Rundale, capolavoro dello stile barocco, costruito nel Settecento per diventare la residenza estiva dei Duchi di Curlandia, su progetto dell’architetto italiano Bartolomeo Rastrelli. Al termine della visita partenza per Riga, capitale della Lettonia. Arrivo a Riga e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

GIORNO 4
RIGA – SIGULDA – RIGA (55 KM) Colazione in hotel. Al mattino visita guidata di Riga, chiamata la Parigi del Nord, fondata nel 1201 sulle rive del fiume Daugava e antico centro della Lega Anseatica, è oggi la più grande delle capitali baltiche. Passeggiata nella Vecriga, vero caleidoscopio di stili architettonici diversi, un suggestivo labirinto di stradine acciottolate, chiese costruite in mattoni, case medievali e i tanti edifici Art Nouveau, per i quali il centro di Riga viene tutelato dall’Unesco. Pranzo libero. Nel pomeriggio escursione in pullman sulle colline di Sigulda, nel Parco Nazionale del Gauja, per scoprire la Lettonia medievale. Visita del Castello di Turaida, costruito nel XIII secolo, su un’altura che domina la valle del fiume Gauja. Al termine delle visite rientro in pullman a Riga. Cena in hotel e pernottamento.

GIORNO 5
RIGA – PÄRNU – TALLINN (310 km) Colazione in hotel. Partenza in pullman per l’Estonia, la più settentrionale delle Repubbliche baltiche. Percorrendo la suggestiva strada che costeggia il Mar Baltico, si entra in Estonia. Sosta a Pärnu, piacevole cittadina termale e centro balneare sul Golfo di Riga. Pranzo in ristorante. Proseguimento per Tallinn, attraversando le foreste dell’Estonia settentrionale. Arrivo a Tallinn, capitale dell’Estonia, affacciata sul Golfo di Finlandia. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

GIORNO 6
TALLINN Colazione in hotel. Al mattino visita guidata di Tallinn, una delle più antiche città del Nord Europa, che nel Medioevo, quando era conosciuta con il nome di Reval, fu un importante scalo commerciale della Lega Anseatica. Il centro storico è dominato dalla collina di Toompea, circondata da mura e bastioni, dove si trovano il Castello, la Cattedrale ortodossa e la Cattedrale luterana. All-linn, la città bassa, che si estende invece intorno alla Piazza Raekoja, con il Municipio gotico, è un susseguirsi di negozi, gallerie d’arte, caffé e ristoranti. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita del Palazzo di Kadriorg, voluto dallo zar di Russia Pietro il Grande e dedicato alla moglie Caterina: circondato da un bellissimo parco, è considerato uno dei migliori esempi di stile barocco in Nord Europa. Al termine delle visite rientro in hotel. Cena in hotel e pernottamento

GIORNO 7
TALLINN – ITALIA Colazione in hotel. Mattino a disposizione per visite individuali. Pranzo libero. Nel pomeriggio trasferimento in pullman all’aeroporto di Tallin e partenza con voli di linea LOT via Varsavia alle ore 17:55. Arrivo a Malpensa alle 21:55

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi