it 0322-248892 info@nuovamenteviaggi.it

PADOVA E L’ORTO BOTANICO

Novità
.68 €
Novità
.68 €

Prenotazione

Salva tra i preferiti

Adding item to wishlist requires an account

106

Perchè prenotare subito?

  • Garantisce il posto
  • Assistenza
  • Assicurazione compresa

Dubbi?

Non esitare a chiedere informazioni

0322-248892

info@nuovamenteviaggi.it

1 giorno | 05 Aprile 2020
Arona Stazione 06:00 - Paruzzaro Autoarona 06:10
Padova
DESCRIZIONE

Il più antico Orto Botanico del mondo, dichiarato dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità, fu fondato ai tempi della Serenissima per la coltivazione e lo studio di piante medicinali e messo a disposizione della gloriosa Università di Padova. E’ solo un esempio dell’immenso patrimonio storico-monumentale di questa città, con le sue bellissime piazze, come la Piazza della Frutta e la Piazza delle Erbe sulle quali si affaccia il maestoso Palazzo della Ragione, il vastissimo Prato della Valle e la Piazza dei Signori, dal tocco rinascimentale, la Chiesa degli Eremitani e la Basilica di Sant’Antonio, meta di pellegrinaggio, un equilibrio armonico tra romanico, gotico, bizantino e moresco.

DETTAGLI

Partenza in pullman dai luoghi convenuti per il Veneto. Arrivo a Padova, incontro con la guida e visita del centro storico: la Chiesa degli Eremitani con gli affreschi di Andrea Mantegna, il Caffè Pedrocchi, crocevia di letterati, artisti e politici fin dall’apertura nel 1831, la Piazza dei Signori, la Piazza dei Frutti e la Piazza delle Erbe, sui cui si affaccia il Palazzo della Ragione, il Palazzo del Bo, sede dell’Università, una delle più antiche e prestigiose d’Europa. Proseguimento per la Piazza del Santo, con il Monumento equestre al Gattamelata, capolavoro di Donatello e la Basilica di Sant’Antonio, meta di pellegrini da tutto il mondo, con le caratteristiche sette cupole, in un equilibrio armonico tra romanico, gotico, bizantino e moresco. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita guidata dell’Orto Botanico, sito Unesco dal 1997, che fu fondato nel 1545 ed è considerato il più antico Orto Universitario al mondo. Una delle caratteristiche che lo rendono unico è l’aver conservato l’ubicazione e la forma originaria. Con i suoi 2 ettari di estensione e le 3500 diverse specie racchiude un microcosmo vegetale di elevato valore scientifico didattico. Proseguimento per il Prato della Valle, l’immensa e scenografica piazza ellittica realizzata alla fine del Settecento, decorata con 78 statue. Al termine della visita partenza per il viaggio di ritorno e rientro previsto in serata.

LA QUOTA COMPRENDE

Viaggio in pullman G.T.

Accompagnatore NuovaMente Viaggi

Visita guidata per l’intera giornata

Biglietto di ingresso all’Orto Botanico

LA QUOTA NON COMPRENDE

Ingressi non indicati in programma

I pasti e le bevande

Tutto quanto non espressamente indicato ne “la quota comprende”

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi